"Il mare davanti" di Erminia Dell'Oro

Una testimonianza toccante, pagine vere, storie forti. Tutto questo è "Il mare davanti" di Erminia Dell'Oro

"Il mare davanti", Erminia Dell'Oro
Piemme edizioni
La posta delle anteprima
La bottega delle recensioni


Buon Lunedì lettori folli! Finalmente - o per sfortuna- questo Maggio ci sta facendo assaporare i primi caldi soprattutto qui da me, nella terra del sole. Cercando di trasformare il neonato Lunedì in una ridente giornata, vi accompagno all'appuntamento con l'ormai conosciuta rubrica "La posta delle anteprime", sezione del blog dedicata alle novità editoriali più interessanti. 
Oggi, e nei quattro successivi, la rubrica ospiterà dei romanzi speciali poiché sono delle novità che il blog sta leggendo in anteprima per voi. L'ospite di oggi è un lavoro, stupendo, edito Piemme, di Erminia Dell'Oro "Il mare davanti" del quale sarà pubblicata la recensione la prossima settimana. 
Di seguito troverete la scheda tecnica, tratta dal sito ufficiale della casa editrice. Vi ricordo ancora una volta che vi segnalerò qui e sui social il giorno in cui sarà online la recensione in anteprima. Buona spulciata lettori folli!

Scheda tecnica

Titolo: Il mare davanti
Autrice: Erminia Dell'Oro
Casa editrice: Piemme
Pagine: 160
Prezzo: 16,00 euro

Trama
"Tsegehans Weldeslassie, Ziggy per gli amici, è nato il 30 settembre 1980 ad Asmara. Dopo essersi laureato, come tutti i suoi coetanei viene destinato a uno dei campi militari che si trovano in Eritrea. Non ha scelta, per la dittatura infatti è un incarico obbligatorio e a tempo indeterminato. Chi lo rifiuta finisce in prigione come disertore.
Ziggy però non ci sta. Non vuole rinunciare al suo futuro e sceglie la strada più incerta e pericolosa: la fuga verso l’Europa. Passato di nascosto il confine con il Sudan, si trova davanti un deserto di migliaia di chilometri prima di arrivare in Libia e giocarsi il tutto per tutto su uno dei terribili barconi che ogni giorno solcano il Mediterraneo.
Erminia Dell’Oro ha raccolto la sua testimonianza" (Tratto dal sito ufficiale della casa editrice: qui)

Ringrazio l'Ufficio stampa della Piemme per aver dato al blog la possibilità di far conoscere ai suoi lettori in anteprima la novità.
Alla prossima anteprima!

La bottega delle recensioni

Post più popolari