Due verticale, Jeff Bartsch: un amore a schema libero

"Due verticale" è l'imperdibile romanzo, enigmatico e brillante, che ha catturato l'attenzione degli editori internazionali. Ora si prepara a conquistare anche noi


Due verticale. Jeff Bartsch
Anteprima
La bottega delle recensioni


"Due verticale" è l'esordio letterario di Jeff Bartsch, copywriter dopo aver studiato scrittura creativa all'University of Wisconsin. Con questa storia d'amore, l'autore fa il suo debutto nel mondo dell'editoria venendo da quello della pubblicità dopo un notevole successo. La bottega delle recensioni  presenta oggi la scheda tecnica di questa novità edita Casa editrice Nord che da oggi potrete trovare in libreria. Buona lettura!


Scheda tecnica

Titolo: Due verticale. Un amore a schema libero
Autore: Jeff Bartsch
Casa editrice: Nord
Pagine: 324
Prezzo: 16,60 euro
In libreria dal 14 aprile 2016

Trama

 Stanley Owens non ha amici, e a lui va benissimo così. E comunque non ha mai trovato nessuno che condividesse il suo amore sconfinato per i libri, i numeri e, soprattutto, per l’enigmistica: inventare cruciverba è il suo sogno, la sua ragione di vita. Un giorno, però, incontra Vera, una ragazza diversa dalle altre: diversa come lui. La loro sintonia è talmente profonda che Vera non si stupisce quando lui le propone di sposarlo (per finta) e di rivendere i (veri) regali di nozze, così da pagarsi un biglietto per la libertà. E accetta. Anche perché è davvero innamorata di Stanley. Ma lui non lo capisce e, dopo la cerimonia, la lascia andare.La vita li separa, ma non c’è come la lontananza per far emergere la verità. Col tempo, Stanley si rende conto che la sua vita è piena di caselle bianche che possono essere riempite solo da Vera. Decide allora di riconquistarla, usando l'unico linguaggio che conosce: semina i suoi cruciverba d'indizi comprensibili soltanto a lei, sperando che, prima o poi e ovunque lei sia, la sua dichiarazione d’amore giunga a destinazione…
Con un sorriso e una lacrima, con eleganza e originalità, Due verticale ci rivela che è sempre possibile trovare la strada verso la felicità, se si è disposti a risolvere quell’affascinante enigma che è l’amore. E che non bisogna essere «solutori più che abili» per riuscirci, perché la chiave è alla portata di tutti: basta ascoltare la voce del cuore. (Trama tratta da comunicato stampa della casa editrice)

La bottega delle recensioni

Post più popolari